Novità in casa La Sfoglia: pasta fresca all’uovo di selva
27/03/2017

La Sfoglia laboratorio di pasta fresca ripiena nel cuore di Reggio Emilia

La Sfoglia è oggi considerato un punto di riferimento per gli amanti della cucina emiliana. I prodotti che prendono vita in questa piccola realtà sono il frutto di un mix perfetto di artigianalità e tradizione conditi con una buona dose di fantasia e creatività. Cuore e anima di questa maison del gusto è Corrado Zamboni che, grazie ai segreti appresi nel tempo e al suo innato estro creativo, è riuscito negli anni a dare vita a piccoli capolavori gastronomici: dai tortelli tradizionali di zucca o verdi ai tortelli più innovativi al mojito o ai fichi e rum, piatti degni dei palati più raffinati.

 

Ultima novità in casa La Sfoglia è la nuova linea di pasta fresca realizzata con l’utilizzo di uova di selva.

 

Corrado Zamboni è sempre alla ricerca di novità: “mi piace scoprire nuovi prodotti, soprattutto a livello di ingredienti, è la mia magnifica ossessione. Amo sperimentare, ogni tanto mi sento più un piccolo chimico che un pastaio. Tempo fa sono entrato in contatto, quasi per caso, con l’Azienda Agricola la Gramola, una bellissima realtà di Morbegno che produce uova di selva e ne sono rimasto affascinato. Da questo incontro è scaturita l’idea di proporre una linea di pasta realizzata soltanto con l’utilizzo delle loro uova”.

 

Cos’è l’uovo di selva

L’Azienda Agricola la Gramola produce uova di selva (uova biologiche) in Valtellina in un bosco di castagni a 600 metri di altezza. L’uovo di selva è prodotto da galline libere di razzolare tutto il giorno nel bosco. Hanno a disposizione un ricovero notturno per proteggerle dal freddo e da eventuali predatori. Questo è l’unico intervento umano, nel totale rispetto dell’animale.  “Siamo abituati a pensare alle galline come animali da cortile ma nella realtà questi animali hanno origine nelle foreste, ecco perché abbiamo scelto il bosco come habitat naturale per le nostre galline. Un ettaro di bosco di castagne, libertà di razzolare tutto il giorno, bagni di terra e di sole grazie ai quali possono mantenersi pulite e in salute, alimentazione ricca e sana sono gli ingredienti necessari ad avere uova di selva. Ogni giorno raccogliamo le uova nei nidi che le galline hanno realizzato nel bosco e le consegniamo solo a domicilio entro 24 ore dalla deposizione.  Per noi vale il detto: un uovo è quello che mangia la gallina: solo granaglie biologiche e tutte le proteine che può offrire un sottobosco di castagni”, racconta Massimo Rapella titolare dell’Azienda Agricola la Gramola.

 

Dalla collaborazione tra queste due realtà è nata la linea di pasta fresca La Sfoglia all’uovo di selva che spazia dalla sfoglia per la pasta ripiena alle tagliatelle fino alla pasta nei vari formati (maccheroncini, farfalle, fusilli etc). Tutti i prodotti La Sfoglia sono realizzati a mano da Corrado Zamboni e dalle sfogline che lavorano con lui.

 

Nella foto, La Sfoglia, propone cappelletti con pasta all’uovo di selva, ripieni di cappone da servire in brodo di gallina (giusto per stare in tema). Prezzo 1 Kg cappelletti di cappone 40 Euro

© 2017 - La Sfoglia di Gasparini e Zamboni snc - Rione C.L.N. 2/d , 42123 Reggio Emilia - PI 00934620352
Tel/Fax +39 0522.280671 - info@lasfoglia.net | Privacy